Monthly Archives: March 2017

APPUNTAMENTO 730 – UNICO

Dichiarazione dei Redditi 2016 – 730 2017 – UNICOPF

730Anche quest’anno è arrivato il periodo della Dichiarazione dei Redditi e come di consueto Ti ricordiamo di

PRENOTARE UN APPUNTAMENTO

Un Professionista esperto fiscale sarà al Tuo servizio sia per la compilazione della dichiarazione che per la consulenza fiscale: verificheremo insieme le spese utili per ottenere le giuste detrazioni e/o deduzioni dal reddito.

Ci puoi contattare in due modi:

  1. Telefonando il martedì e il giovedì dalle 10.00 alle 12.00 al numero 06.99805708
    oppure
  2. Direttamente presso lo Studio il
    lunedì, mercoledì e venerdì     dalle 10.00 alle 12.00
    mercoledì e venerdì                 dalle 16.00 alle 18.00

Nella sezione modulistica troverai l’elenco della documentazione necessaria per fare la Tua dichiarazione dei redditi.

Dopo aver prenotato l’appuntamento per la dichiarazione dei redditi, la documentazione da portare dovrà essere prodotta tutta in copia.

Se vuoi evitare “le cartacce” puoi inviare la stessa documentazione al seguente indirizzo e-mail: cafbracciano@gmail.com seguendo queste indicazioni:

– Prenotare giorno e ora appuntamento
– Oggetto dell’email: Cognome e nome del dichiarante + giorno dell’appuntamento
– Documentazione da allegare: ogni documento deve essere allegato singolarmente e deve essere ben leggibile (esempio: il mutuo in un unico allegato; le spese mediche in un altro allegato; le spese di ristrutturazioni in un altro allegato ancora; etc).
Se l’e-mail non si atterrà a tali indicazioni sarà scartata e la documentazione allegata non verrà presa in considerazione.

Volevamo ricordarti che:

  • Per i pensionati e percettori di redditi INPS (o ex-INPDAP): il modello CU (ex CUD) non viene più inviato ma occorre richiederlo presso l’INPS oppure direttamente presso i Nostri uffici. Quindi non attenda che arrivi a casa e prenoti subito.
  • Per coloro che hanno percepito “l’indennità di disoccupazione” nel corso del 2016, oppure hanno più modelli CU per redditi 2015, potrebbe sussistere l’obbligo di presentazione della dichiarazione dei redditi ed evitare accertamenti da parte dell’Agenzia delle Entrate.
  • Per i lavoratori dipendenti, le Collaboratrici Domestiche (ed alcune categorie assimilate) si ricorda la possibilità di fruire del “Bonus IRPEF” pari ad euro 960,00.

Domande e Risposte:

  1. Perché fai il “730 con il CAF CGN”?
    Perché sono sempre assistito e seguito da persone professionali e competenti che durante tutto l’anno sono sempre stati disponibili per consulenze e precisazioni.
  2. Perché preferisci il “730 con CAF CGN” rispetto al “730 precompilato”?
    – Perché ottengo il rimborso immediato del credito in Busta Paga o sulla Pensione, mentre con il 730 precompilato devo attendere 6 mesi successivi alla trasmissione della dichiarazione dei redditi.
    – Perché il CAF appone il “visto di conformità” ed i controlli vengono fatti al CAF.
  3. Cosa serve per fare il “730 con il CAF CGN”?
    – Prenotare un appuntamento telefonico (06.99805708) oppure in Studio (Via dei lecci, 15/17 – 00062 Bracciano -RM-).
    – Preparare la documentazione necessaria, il cui elenco è presente nella sezione modulistica (clicca quì).
    – Compilare un modello di delega ai fini del visto di conformità (verrà consegnato al momento della compilazione della dichiarazione dei redditi).
  4. Fino a quando posso presentare il 730?
    Il 730/2017 (ordinario), fino al 7 luglio 2017, salvo proroghe.
  5. Posso presentare il vecchio 730 precompilato al CAF?
    Non è più possibile. Il 730 precompilato può essere fatto unicamente dal sito dell’Agenzia delle Entrate.